MONTECAGNO

Il nome di Montecagno deriva da "cagnola": luogo dove si formavano i nuovi gentiluomini di Corte (dalla plebe detti "cani") e quindi "cagnola" il posto di formazione.  Volgarmente denominato il Monte della Cagnola, si ingentilý in seguito in Montecagno.
Il paese Ú situato sulla provinciale Ligonchio-Villa Minozzo.
Tra i luoghi interessanti dal punto di vista storico-architettonico si segnala una costruzione risalente al XVII secolo ed un tabernacolo in legno, di notevole pregio,  del '600 attribuito allo scultore Ceccati, che si trova nella chiesa del paese.

Dal centro del paese parte il Sentiero "Mauro Pighini" catastato dalla Regione Emilia Romagna  con il numero 621a (sentieriweb-SWM). Per l'inaugurazione del sentiero nel 1999, avvenuta un anno dopo la morte di Mauro Pighini, a cura del Prof. Regnani e di altri amici fu stampato  un pieghevole con la descrizione e la mappa  (Sentiero Mauro Pighini pdf).

Torna alla pagine delle frazioni di Ligonchio

© 2005 Comune di Ligonchio - Pagina iniziale N░ visite: 171